lunedì 11 aprile 2011

Di esame in esame si va avanti, e di blog in blog si impara...

Eccomi, in ritardo, ma ci sono....
Allora domani è un 'altra tappa del nostro luuuuungo cammino, domani il MaritoEffe dovrà fare quell'esamino che tutti i maschietti odiano (anche se a dire il vero il mio non si è mai lamentato + di tanto, sarà che ormai ne ha fatti così tanti che non ci fa neanche più caso) comunque domani farà un controllino visto che ha da poco finito una cura a base di punturoni sul suo adorato (da me) sederino.
In teoria dovrebbe fare il controllo a due mesi dalla fine della cura, ma noi che ne sappiamo una in + dell'urologo-andrologo, sappiamo che  la "spermiogenesi" (essì abbiamo studiato) dura 70 - 72 giorni, quindi visto che ha iniziato la cura a gennaio, ci prendiamo avanti con gli esami (diciamo che è + la curiosità)
Poi credo che fra un paio di mesetti lo rifarà così possiamo portare al dott. l'esame come lo ha chiesto lui, ma intanto voglio vedere se questa curetta ha dato qualche miglioramento.
Lui a dire il vero non è messo malissimo, diciamo che quella messa peggio sono io, però a detta dei vari gine, tutto aiuta, e quindi cerchiamo di migliorare il migliorabile.
Tornando a me io sono in stand-by, il colmo sarebbe che la cura di MaritoEffe faccia effetto e non poterne "usufruire" per colpa mia. Beh colpa non è proprio la parola esatta, fosse per me.....
Il problema è che sono in lista per un'intervento e nel frattempo devo prendere la pillola sicchè.....
Comunque sia affrontiamo un problema per volta e poi, ad un certo punto, noi non possiamo mica fare i miracoli, sia fatta la volontà del Signore ........(sto cercando di prendere in considerazione il fatto che non ci siano figli nei Suoi piani per noi).
Quanti destini diversi....... coppie che stanno davvero bene insieme e non riescono a avere il loro cucciolo da amare e altre che sebbene abbiano figli (anche inaspettatamente, o da giovani giovani ecc.) beh .....non possono più vivere quotidianamente il loro amore ...  dal blog di Speranza sono finita sul blog di Diletta e me lo sono divorata tutto, beh non ci sono parole....... alla fine forse dovremmo essere contenti comunque, per quel che abbiamo, che nella vita tutti abbiamo i nostri dolori, chi più chi meno, e boh non so davvero che dire, ho un groppo in gola e le lacrime pronte a sgorgare al solo pensiero di come si possa sentire, oggi come oggi io ringrazio il Signore per avermi dato MaritoEffe (comunque vadano le cose)

6 commenti:

  1. Ti sono vicina, le lacrime ci rendono uniche e ci permettono di farci sentire le emozioni, di farcele vivere per superarle.
    Sono un momento nostro che non va strozzato ma vissuto. Anche io ho un marito speciale, come faremmo senza di loro... ma mai dico mai perdere le speranze! essere spossate, vedere ogni tanto grigio va bene, ma dopo un bel pianto ci si asciuga le lacrime, che hanno liberato le nostre emozioni più profonde, e si riparte da zero consapevoli della nostra forza.

    RispondiElimina
  2. Ciao, sono Speranza. Benvenuta nel club di chi cerca.

    RispondiElimina
  3. Ciao Speranza, abbiamo un paio di cosette in comune da quel che ho capito dal tuo blog: siamo in attesa di un intervento (scusa ma no ho capito bene x cosa) e siamo tutte e due cristiane praticanti (mi piace la ricerca che hai in mente di fare sulle donne sterili della Bibbia e Vangelo) Ciaooo

    RispondiElimina
  4. Esatto, ciò che più conta siamo noi e la nostra relazione d'amore. Leggere il blog che hai segnalato ha fatto piangere e riflettere anche me sai...Sii fiduciosa, a tutto c'è rimedio ^^

    RispondiElimina
  5. Anch'io conosco quel blog. Mi ha fatto riflettere. Tanto.

    Scusa se ti disturbo, sono approdata qui grazie a Nina. Vorrei mandarti un invito, ma non ho il tuo indirizzo mail. Se ti va, il mio lo trovi sul mio blog, fra i contatti. Grazie!

    RispondiElimina
  6. Speriamo che i tempi coincidano per te e MaritoEffe!
    Se vuoi, intanto, qui c'e' una sorpresa per te :-)
    http://unonessunocento000.blogspot.com/2011/04/versatile-blogger.html

    RispondiElimina